Invest
Investing in Real Estate has never been so easy. Start investing with 5.000€ in our best projects.
Investi
Dopo esserti registrato e avere completato il profilo potrai investire nei progetti che ritieni più interessanti. Il capitale da te investito rimarrà, fino a conclusione positiva della campagna, su un conto vincolato presso Banca Finint.
Raccolta completata
Una volta raggiunto il capitale minimo di raccolta indicato sul sito e terminata positivamente la campagna, il capitale raccolto sarà trasferito sul conto della società offerente e diventerai socio di capitale.
Reportistica
Ogni mese il team di Build Around aggiornerà te e tutti gli investitori sull'andamento del progetto fino al suo termine. Tramite l'area riservata, sia da desktop che da mobile, potrai seguire gli sviluppi del cantiere con foto di aggiornamento.
Liquidazione e Distribuzione
In seguito alla vendita dell'ultima unità immobiliare verranno distribuiti gli utili e liquidati tutti gli investitori. La società offerente agirà da sostituto d'imposta.

Our best Investment opportunities

Coming soon

Milano

Sarà presto possibile investire nel nuovo sviluppo immobiliare promosso dal gruppo Pecoraro e commercializzato da Abitare.co. A pochi minuti dal centro di Milano, in un quartiere che guarda al futuro, pieno di energia e dinamismo, ma al contempo capace di garantire riservatezza e tranquillità, sta prendendo forma Petrea 9.

ROI

TBA

GOAL

400.000€
Success

Firenze tre Rubini

La raccolta di Firenze Tre Rubini è conclusa. L’opportunità di Investimento di “Tre Rubini” si trova nel centro di Firenze ,in Via dei Della Robbia, una delle zone residenziali di maggior pregio della città. L’operazione verrà strutturata attraverso l’acquisto di due appartamenti, situati al secondo e terzo piano all’interno di una palazzina elegante e signorile. Il progetto prevede il frazionamento da due ampi plurilocali a due trilocali e due quadrilocali in modo tale da rispondere alla potenzialità della domanda locale. In aggiunta ai due locali vi è incluso l’acquisto di un garage e sarà venduto in maniera indipendente o come lotto complementare a uno degli appartamenti ricavati.Location“Tre Rubini” si trova in una zona residenziale tra le più ambite di Firenze. Ospita famiglie storiche fiorentine, banche, studi professionali e rappresentanze diplomatiche come consolati e ambasciate. Considerando la vicinanza al cento storico, l’area è ottimamente collegata ai maggiori punti d’interesse della città: dallo Stadio Franchi e principali impianti sportivi, all’Università di Firenze, stazione Campo di Marte e agli importanti luoghi di lavoro dell’area, come l’azienda farmaceutica Menarini che ospita circa 1.000 dipendenti. Lo sviluppo urbano di questa parte della città risale al periodo di Firenze Capitale (1865-1871) durante l’amministrazione di Giuseppe Poggi che, attraverso un illuminato piano di sviluppo, demolì le mura e creò ampi viali di circonvallazione ispirandosi a Parigi. A testimonianza di quel periodo, la zona è abitata da numerose palazzine, ville e villini che furono progettate e costruite per l'alta borghesia dell'epoca, spesso in stile eclettico o Liberty.Società offerenteL’operazione verrà sviluppata dalla Residenze Della Robbia S.r.l., partecipata ad oggi al 100% da M1A S.r.l., società specializzata in operazioni di frazionamento e rivendita che si occupa della ricerca, strutturazione e coordinamento delle operazioni. M1A S.r.l. si avvale, come principale partner e general contractor, della Tota srl. con la quale sono state sviluppate operazione immobiliari di successo per oltre 2.500 mq nel 2019. M1A S.r.l. e i suoi partner vantano oltre 20 anni di esperienza e un track record con operazioni immobiliari ad alto rendimento. L’obiettivo della società è quello di massimizzare il risultato economico delle operazioni attraverso la valorizzazione del ROI (Return On Investment), coniugando brevità temporale e ottimizzazione dei profitti.L’operazioneIl progetto Tre Rubini è un’opportunità di mercato perché propone di acquisire l’immobile a una quotazione pari a circa 2.150 €/mq, un valore molto competitivo per l'area. Per agevolare le tempistiche di vendita, i valori in uscita da Business Plan sono stati stimati attorno a 4.400 €/mq, circa 14% in meno rispetto ai 4.800-5.000€ di mercato. Attualmente, sull’immobile è già stato stipulato e trascritto un preliminare per un prezzo di € 770.000 da M1A S.r.l, per il quale è stata anticipata una caparra confirmatoria di € 70.000 e un acconto prezzo di € 180.000. I costi di ristrutturazione sono stati preventivati a circa € 225.000. I costi complessivi tra acquisizione, lavori di ristrutturazione e altre spese legate alla gestione dell’intera operazione sono stati stimati in circa € 1,25 milioni. Tale importo sarà finanziato per circa € 300.000 da M1A S.r.l., per circa € 500.000 da finanziamento bancario e per un valore minimo di € 300.000 fino ad un massimo di € 600.000 attraverso il portale di raccolta di equity crowdfunding Build Around (fino al 45% dell’operazione totale). Qualora si dovesse superare la raccolta di 300.000 €, diminuirà il capitale investito dalla società offerente. La quota minima richiesta agli investitori sarà pari a 1.000 € con un ritorno atteso netto stimato circa del 12,16% e una durata prevista di circa 12 mesi.
118%

ROI

12.16%

GOAL

300.000€
Success

Molino delle Armi

La raccolta di Molino delle Armi è conclusa. L’opportunità di investimento “Molino delle Armi” si trova nel centro di Milano e nello specifico in Via Molino delle Armi ai civici 3-5. L’operazione verrà strutturata come l’acquisto di un immobile terziario, situato al piano rialzato interno e a oggi utilizzato come ufficio. Il progetto prevede il cambio di destinazione d'uso a residenziale e la trasformazione dell’ufficio in un bilocale e in due trilocali. L'immobile, con una superficie di circa 335 mq, si trova all’interno di un grazioso palazzo a pochi metri dall’angolo con Corso Italia.LocationLa presenza di servizi e l’ottima accessibilità posizionano l’immobile in una zona strategica di Milano e quindi di fortissimo interesse residenziale. L’immobile è facilmente raggiungibile in 10 minuti a piedi da Piazza Duomo ed è ottimamente collegato grazie alla presenza di vari mezzi quali Tram (2/3/14/15), Bus (94) e la futura fermata della metro linea Blu M4 Santa Sofia (2022) che disterà 100mt. Oltre a trovarsi in una zona strategica dal punto di vista dell’accessibilità, l’immobile si trova vicino alle Università Bocconi e Cattolica e allo sviluppo degli ex uffici di Allianz, che verranno parzialmente convertiti in un Hotel di 160 stanze, destinato alla clientela internazionale di Radisson accrescendo il valore dell’area.Società offerenteL’operazione verrà sviluppata dalla Residenze Molino S.r.l, partecipata ad oggi al 100% da Easy R.E. S.r.l., società specializzata in operazioni di frazionamento e rivendita che con i suoi fondatori vanta oltre 14 anni di esperienza e un track record con operazioni immobiliari ad alto rendimento. L’obbiettivo della società è quello di massimizzare il risultato economico delle operazioni attraverso l’ottimizzazione del ROE (return on equity). La policy di Easy R.E. è basata su contratti di servizio con investitori che prevedono una success fee qualora le vendite superino lo scenario peggiore del conto economico. La società attraverso la sua fondatrice ha recentemente concluso un’operazione simile, frazionando un immobile in quattro appartamenti a Milano in via Cefalù 24. L’operazione aveva una durata prevista di 9 mesi ma si è conclusa in meno di 6 con un rendimento superiore a quanto prospettato agli investitori.L’operazioneL'operazione risulta essere particolarmente interessante grazie alla possibilità di acquisire l’immobile a una quotazione pari a circa 3.000 €/mq, valore competitivo per l'area. Per poter agevolare le tempistiche di vendita, i valori in uscita da Business Plan sono stati stimati attorno a 5.700 €/mq, circa 15% in meno rispetto ai 6.200-6.5000 € di mercato. A oggi sull’immobile è già stato stipulato da Easy R.E. un preliminare per un prezzo di € 1,05 milioni per il quale è stata anticipata una caparra di € 100.000. Il cambio di destinazione è già stato presentato preventivamente al comune attraverso un architetto specializzato in paesaggistica e, secondo il PGT vigente e quello futuro, non dovrebbero esserci elementi ostativi. I costi di ristrutturazione sono stati preventivati a circa € 150.000 mentre il cambio di destinazione, come da relazione dell’architetto, a € 40.000. In totale, i costi complessivi tra acquisizione, cambio di destinazione, lavori di ristrutturazione e vari extra sono stati stimati in circa € 1,5 milioni. Tale importo sarà finanziato per circa € 900.000 da Easy R.E. e per € 600.000 tramite la raccolta di equity crowdfunding. L’investimento prevede la raccolta attraverso il portale di un minimo di € 500.000 fino ad un massimo di € 600.000 (circa il 35% dell’operazione totale). La quota minima richiesta agli investitori sarà pari a 5.000 €, con un ritorno atteso netto stimato circa del 14% e una durata prevista di circa 12 mesi.I ricavi sono stati calcolati in modo conservativo, ipotizzando di vendere gli appartamenti a 5.700 €/mq, nello specifico il bilocale di 65mq a € 370.000, il trilocale di 110mq ad € 627.000 e il trilocale grande di 160mq a € 912.000.
122%

ROI

14%

GOAL

500.000€
Partner

Sign up for our newsletter

Insert your data and remain updated